Salta al contenuto

Contenuto

Partirà domani, dalle ore 19 alla Scuola Primaria di Sassoleone e al Servizio Educativo Prescolare della frazione, l’iniziativa ‘Mensa scolastica, proviamola insieme’ promossa dal municipio di Casalfiumanese con il sostegno della Pro Loco del Capoluogo.

L’obiettivo è quello di far testare ai genitori degli alunni il servizio di mensa così da migliorare la percezione di un percorso che va dalla produzione dei pasti al loro sporzionamento. Una preziosa esperienza partecipativa, che il 22 toccherà poi la Scuola dell’Infanzia di San Martino in Pedriolo e il suo Piccolo Gruppo Educativo prima di virare verso quella del capoluogo il 29 e concludersi alla primaria ‘C. Collodi’ nelle giornate del 6 e 13 dicembre suddivise per classi, impreziosita dalla presenza di esperti del settore.

Dalle ditte fornitrici del servizio, Gemos e Camst, alla dietista Elisabetta Battilani per spiegare la scelta degli alimenti inseriti nei menù annuali. Ma anche il coordinatore pedagogico Francesco Ragazzini per illustrare l'importanza del momento del pasto dal punto di vista sociale insieme a docenti e personale scolastico. I genitori potranno assaggiare i piatti proposti ai bambini durante il periodo di frequenza dell’anno scolastico in modo tale da favorire la raccolta di eventuali segnalazioni o spunti per il miglioramento dell’offerta.

Le serate sono su prenotazione presso l’ufficio scuola del Comune di Casalfiumanese e, per ogni bambino iscritto, è possibile riservare due posti adulti. Nei giorni antecedenti gli eventi è possibile ritirare i buoni per le scuole del capoluogo mentre per quelle delle frazioni verrà tutto inserito con regolarità nella bollettazione.


A cura di

Questa pagina è gestita da

Promozione, programmazione ed organizzazione dei servizi scolastici ed extrascolastici

Ultimo aggiornamento: 18-12-2023, 10:12