Tu sei qui: Home / Notizie / Notizie / Saluto della Sindaca a Suor Emerenziana e Suor Davidica

Saluto della Sindaca a Suor Emerenziana e Suor Davidica

01-08-2021

Carissimi, carissime,

so bene che Suor Emerenziana e Suor Davidica non vogliono feste e questa non lo è.

È quanto più di essenziale esista, per ritornare al pensiero di Don Jesus, è l’espressione della gratitudine di una Comunità.

In questi giorni siete state inondate d’amore, quello che avete seminato in questi anni e che ha trovato la sua espressione in una raccolta firme importante, imponente.

Sabato insieme ci siamo salutate in un piacevole pomeriggio di cui mi hanno colpito tre parole: Accettazione, Amore e Rigore.

Accettazione, sentimento che in queste ore sta attraversando la nostra Comunità, nel suo senso più profondo che viene riportato anche nel testo del Vostro ordine… “accettare con forza quello che si deve accettare.”

Accettare che non vuol dire condividere, ma semplicemente (si fa per dire!) avere la consapevolezza che la nostra vita non appartiene a noi e che quindi possiamo solo accettare, anche con fatica, quello che ci viene imposto sul nostro cammino.

Amore, quel sentimento che avete seminato in tutti questi anni e che dovrebbe essere alla base di una Comunità. Amore che ci insegna a crescere insieme aldilà dei propri credi personali con rispetto ed educazione.

Amore, quello in cui ci dobbiamo stringerci per portare avanti l’opera di bene che avete seminato all’interno dell’asilo parrocchiale e che abbiamo oggi il dono, l’onore nonché il dovere di continuare a farlo vivere per tutti i bambini che verranno e che sceglieranno liberamente quella realtà. 

Fermezza, quella necessaria per chi deve educare, guidare una Comunità, a volte anche se ci costano fatica i no sono necessari per far crescere.

Fermezza, necessaria per portare avanti la propria posizione senza rinunciare alla creazione di un contesto in cui possano co-esistere rispetto e amore.

Fermezza quella che ci ha insegnato a non cadere nei semplici sì.

Sebbene oggi in tanti ci sentiamo smarriti con l’impressione di perdere un punto di riferimento, non perdiamo i valori che avete seminato a Casalfiumanese.

Il nostro dovere è quello ora di portarli avanti, di non disperderli per proseguire in quell’opera di sentirci Comunità.

Comunità che sempre avete cercato di far crescere, insegnandoci l'arte di pensarci una cosa sola, unendo le nostre forze e capendo che solo dal lavoro condiviso può nascere qualcosa e non dalla frammentazione e dalla divisione. Impegno questo che oggi siamo chiamati a prenderci in maniera chiara e netta come Istituzioni, come comunità pastorale e come e soprattutto liberi cittadini e cittadine.

Queste semplici parole sono per ringraziarvi a nome di una Comunità per tutta la strada percorsa insieme, con la certezza che le relazioni nate potranno continuare in questo nuovo cammino che ci attende.

Con sincera gratitudine Vi auguriamo semplicemente di essere felici!

Un abbraccio.

 

pubblicato 09/08/2021 08:59, ultima modifica 09/08/2021 08:59
Contatti

sfondositocontatti1.jpg

URP

Piazza A. Cavalli, 15 - 40020 Casalfiumanese (BO)

TELEFONO

TEL - 0542 666122
TEL - 0542 666223

EMAIL
urp@comune.casalfiumanese.bo.it

 ORARI:

Lun-Mar-Mer-Ven-Sab
     08:30 - 12:00   
Giovedì pomeriggio
    15:00 - 18:00
soltanto su appuntamento preventivamente
concordato con gli uffici

CHIUSI ULTIMO SABATO DEL MESE

 

 

Valuta questo sito