Tu sei qui: Home / Notizie / Evidenza / Il Comune risponde - dubbi e domande sul Coronavirus

Il Comune risponde - dubbi e domande sul Coronavirus

servizi utili ai cittadini

Buono spesa

Il Governo ha stanziato fondi a favore dei Comuni da trasformare in aiuti per la spesa alle famiglie che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria.

 http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/come-fare-per/servizi-sociali-assistenza-e-benefici-economici/contributo-solidarieta-alimentare

 

Servizi utili

scarica un volantino riepilogativo dei servizi utili  attivati sul territorio comunale.

http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/come-fare-per/aggiornamenti-sul-coronavirus/esercizi-alimentari-consegne-a-domicilio-sul-territorio-comunale-aggiornato-al-18-marzo-2020.pdf/view

 

Il Comune risponde

Non sapete come fare la spesa, avete bisogno di informazioni su come comportarvi in questi giorni di difficoltà, conoscete persone fragili che hanno bisogno di aiuto? Il Comune ha attivato una linea telefonica dedicata: si può chiamare la mattina dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.30, il numero 0542666223  il martedì e giovedì dalle 15 alle 18, al di fuori di questi orari, messaggio whatsapp al  334/ 3869187.

 

Anziani e persone fragili - ricette mediche, spesa e consegna farmaci a domicilio

Per gli anziani, disabili, persone in quarantena o in situazione di fragilità (che non possono provvedere autonomamente o con l'aiuto di familiari e amici) sono attivi servizi per consegna farmaci e spesa a domicilio, in particolare coordinati da C. O. C. In caso di bisogno, contatta i numeri telefonici comunali dedicati per una valutazione della situazione (v. telefoni indicati sopra).

Gli assistenti sociali di ASP continuano naturalmente nel loro lavoro di assistenza alle persone e famiglie più fragili e già monitorate. Gli Sportelli Sociali sono a disposizione tramite telefono 0542606716 (preferibilmente il giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00)  e- mail: chiara.cattani@aspcircondarioimolese.bo.it

 

Attività teatrali e scuola di Musica

Proseguono a distanza le attività teatrali e quelle della scuola di musica per informazioni contattare la mail: ass.federicanegri@gmail.com

 

Didattica a distanza per alunni diversamente abili:

l'Amministrazione Comunale, previ accordi con la ditta assegnataria del servizio e sentiti i Dirigenti degli Istituti Scolastici di riferimento, intende attivare, a partire da lunedì 30 marzo 2020 (salvo accodi diversi) la modalità di didattica a distanza per gli alunni diversamente abili residenti nel territorio comunale. Tale modalità viene garantita, settimanalmente, sulla base delle ore di assistenza già assegnate agli alunni interessati per l'A.E. 2019/2020.

Sarà cura degli insegnanti prendere contatti con le famiglie coinvolte le quali, a loro volta, si accorderanno con gli educatori sulle attività.

Per qualsiasi informazione inviare una mail a: scuola@comune.casalfiumanese.bo.it

 

La Regione comunica che, per ridurre al massimo gli spostamenti:

- è stata prorogata la validità dei piani terapeutici, salvo che per i pazienti per cui sia necessaria una rivalutazione delle terapie in corso

- è stata attivata la ricetta dematerializzata anche per molti farmaci per i quali era prevista la ricetta rossa cartacea; inoltre non è necessario ritirare presso gli ambulatori medici il “promemoria” cartaceo della prescrizione, basta il codice fiscale dell'assistito, anche per chi non ha attivato il fascicolo sanitario elettronico.

 

Fascicolo Sanitario Elettronico e SPID

Un clic per evitare di spostarsi: da oggi, per avere l'identità digitale SPID-LepidaID, non sarà necessario andare a uno sportello fisico per completare l'attivazione con il riconoscimento visivo, ma si potrà chiedere il riconoscimento via webcam. Cos'è SPID: credenziali uniche di accesso ai servizi online, che si usano anche - lo ricordiamo - per il fascicolo sanitario elettronico.

I dettagli sul sito della Regione inserire https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/2020/marzo/un-semplice-clic-per-evitare-di-spostarsi-al-via-lidentificazione-per-le-credenziali-spid-lepidaid-da-remoto

 

Sostegno psicologico

Spazi di ascolto telefonico per persone che in questi giorni si sentono sole o preoccupate, a cura dell’equipe degli psicologi dell’ausl di Imola, contattabile del lunedì al venerdì dalle 9 alle 11 e dalle 14 alle 16.00

 

Centri antiviolenza

Operatrici reperibili per donne vittime di violenza: si possono contattare le operatrici di Trama di Terra al cell. 3935596688  e le operatrici di PerLeDonne 3703252064( dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17).

È sempre attivo il numero nazionale: 1522

 

Famiglie

È attivo lo sportello d’ascolto della Vallata del Santerno. La Dott.essa Bertuzzi è disponibile al numero 3496005077.

http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/news/notizie/sportello-dascolto-vallata-del-santerno

Per i genitori dei bambini frequentanti il SEP è stata creata apposita sezione per seguire le attività delle insegnanti e per TUTTI i genitori sono offerti consigli del Coordinatore Pedagogico Luciano Poli.

http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/come-fare-per/servizi-scolastici/servizio-educativo-prescolare-di-sassoleone/didattica-a-distanza

L’istituto comprensivo di Borgo Tossignano e la Direzione Didattica di Castel San Pietro Terme  hanno attivato la didattica a distanza e trovate qui di seguito i link per collegarsi ai siti:

https://borgotossignanoic.edu.it/https://ddcastelsanpietro.edu.it/

 

Stranieri

Info su come comportarsi in diverse lingue:

https://sociale.regione.emilia-romagna.it/intercultura-magazine/notizie/covid-19-cosa-ce-da-sapere-in-diverse-lingue

 

Misure a sostegno delle imprese

In questa pagina della Città metropolitana di Bologna (in continuo aggiornamento) troviamo le misure a sostegno delle imprese del territorio che Governo, Regione o altre realtà hanno attivato per far fronte all'emergenza Coronavirus: https://www.cittametropolitana.bo.it/portale/Home/Archivio_news/coronavirus_sostegno_imprese

 

Misure INPS

Congedi, bonus baby sitting, indennità: sul sito INPS sono pubblicate le info per l'accesso a varie misure di sostegno. Si accede anche tramite SPID, il sistema pubblico di identità digitale, credenziali uniche per l'accesso ai servizi online. Per la durata dell'emergenza, non è necessario andare a sportello per completare l'attivazione con il riconoscimento visivo, ma si potrà chiedere il riconoscimento via webcam.

https://www.inps.it/nuovoportaleinps/home.htm

 

Solidarietà digitale

Iniziativa del Ministero per l'Innovazione e di AGID: imprese e associazioni stanno mettendo a disposizione servizi e soluzioni per ridurre l’impatto sociale ed economico del coronavirus. Per scoprire a cosa si può accedere > https://solidarietadigitale.agid.gov.it/#/

 

Cultura

Dalla Regione Emilia-Romagna un palinsesto on line di iniziative culturali da teatri, festival, musei, sedi culturali della regione, di cui si può fruire gratuitamente > https://bit.ly/33dz3zi

La Biblioteche Comunale ha attivato una nuova modalità per il prestito dei libri, per: http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/news/notizie/apri-la-porta-ai-libri

 

Bollette Hera

Le famiglie e imprese in oggettiva difficoltà economica potranno richiedere, per le bollette in scadenza relative ai principali servizi, il rinvio della scadenza di pagamento di 30 giorni o la rateizzazione del pagamento in tre rate nei tre mesi successivi.

https://www.gruppohera.it/gruppo/com_media/news/pagina753.html

 

Municipio e funzionamento uffici:

Ricordiamo che molte cose si possono fare online,

vi ricordiamo:

> Non andare agli sportelli comunali per ritirare il modulo di autocertificazione per gli spostamenti: va compilato al momento dell’eventuale controllo e sarà l'agente di Polizia a fornirlo.

> Non andare agli sportelli comunali per registrare il domicilio: non si tratta di un dato registrabile in anagrafe e certificabile. Chi si sposta quindi per raggiungere il proprio domicilio (diverso dalla residenza), può autocertificarlo (con le sanzioni previste se si dichiara il falso)

> Carte di identità: è prorogata al 31 agosto la validita dei documenti di riconoscimento scaduti o in scadenza dopo il decreto del 16 marzo. Resta invece limitata alla data di scadenza indicata sul documento la validità per l'espatrio

> Permessi di soggiorno: tutti i permessi di soggiorno in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020 vengono prorogati di validità fino al 15 giugno 2020, dando la possibilità ai titolari di poter effettuare la domanda di rinnovo dopo tale data.

> Tesserini venatori: la scadenza del 31 marzo per la riconsegna dei tesserini al Comune è prorogata di 52 giorni

Pur comprendendo il disagio, cittadini e utenti sono invitati a recarsi presso gli uffici comunali nei casi strettamente necessari e di rispettare queste misure straordinarie, che risulteranno efficaci solo grazie al contributo di tutti.

In base al DPCM dell'11 marzo, gli uffici pubblici rimangono infatti aperti per le attività indifferibili. Le pubbliche amministrazioni assicurano però lo svolgimento in via ordinaria delle prestazioni lavorative in forma agile del proprio personale.

Se sono necessari recapiti e numeri di telefono : http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/come-fare-per/aggiornamenti-sul-coronavirus/avvisi-comunali/nuove-disposizioni-per-laccesso-agli-uffici-comunali

 

RIFIUTI e CASA DELL’ ACQUA.

La stazione ecologica e la casa dell’acqua di Casalfiumanese rimangono chiuse.

Persiste il divieto abbruciamenti > vedi i dettagli: http://www.comune.casalfiumanese.bo.it/news/notizie/vietato-bruciare-il-materiale-vegetale-di-risulta-dei-lavori-forestali-e-agricoli

La raccolta stradale viene svolta regolarmente ma risultano ancora sospesi il ritiro al domicilio degli ingombranti e delle “ ramaglie.”

 

POSTE ITALIANE

Poste Italiane informa che gli orari di apertura degli uffici postali del territorio comunale potranno subire variazioni che saranno comunicate ai cittadini tramite avvisi esposti negli uffici stessi e tramite il sito di Poste Italiane (ricordiamo che molti dei pagamenti che spesso si fanno in Posta si possono effettuare anche online o presso tabaccherie e edicole abilitate).

Alcune specifiche dal sito di Poste sulla consegna di raccomandate, multe, termini di giacenza: ai sensi del decreto “Cura Italia”, il recapito di invii raccomandati, assicurati e le notifiche a mezzo posta ex legge 890/82 (atti giudiziari e multe) è effettuato, previo accertamento della presenza del destinatario o di persona abilitata al ritiro, con immissione nella cassetta domiciliare. La firma è apposta dall’operatore postale sui documenti di consegna, in cui si attesta anche questa modalità di recapito. Gli invii in contrassegno o con consegna a mani proprie saranno depositati direttamente presso l’ufficio postale, previo rilascio dell’avviso di giacenza. I termini di giacenza saranno estesi per gli invii raccomandati e assicurati da 30 a 60 giorni.

Orari apertura sportello di:

  • Casalfiumanese: martedì - giovedì - sabato 
  • Sassoleoene: giovedì
  • San Martino in Pedriolo: sabato

Sottoscritta una convenzione tra Poste Italiane e l’Arma dei Carabinieri che prevede – per la durata dell’emergenza Covid-19 - una collaborazione nella gestione dell’erogazione delle pensioni sull’intero territorio nazionale.

La convenzione prevede che i Carabinieri potranno recarsi presso gli sportelli degli Uffici Postali per riscuotere le pensioni, sulla base di specifiche deleghe rilasciate dai titolari, procedendo alla successiva consegna presso il domicilio degli stessi.

Il servizio è dedicato ai pensionati ultra 75enni che attualmente riscuotono le pensioni in contanti, non titolari di libretto postale o conto corrente e che non abbiano familiari conviventi o dimoranti vicino alla propria abitazione in grado di garantire il prelievo.

Tale iniziativa costituisce da un lato un beneficio in favore di una fascia di popolazione particolarmente esposta rispetto all’emergenza in atto, dall’altro una ulteriore misura volta a ridurre la presenza di clientela presso gli uffici postali.

Dettagli su: https://www.poste.it/emergenza-covid19.html

 

TRASPORTI PUBBLICI

La Regione Emilia-Romagna, dal 12 marzo, ha previsto una riduzione dei servizi di trasporto pubblico, su gomma e su rotaia. Vedi l'info sul sito della Regione (https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/2020/marzo/coronavirus-nuove-misure-per-il-trasporto-pubblico-e-proroga-per-take-away-stabilimenti-balneari-sanita-privata).

 

DOMANDE FREQUENTI:

IL DECRETO È ANCORA PRIMA UN PRINCIPIO CHE UNA LEGGE. In tanti ci stanno chiedendo informazioni circa l’interpretazione delle indicazioni normative. Il principio fondamentale è che, tranne per esclusivi motivi di lavoro e sanitari, VANNO EVITATI TUTTI GLI SPOSTAMENTI NON NECESSARI che comunque vanno limitati nel territorio. Questo supera anche i confini istituzionali, nel senso che chi vive sul confine può considerare come necessità accudire un famigliare anche oltre il limite provinciale, considerando che l’intero territorio nazionale è sottoposto a misure restrittive. Il punto cioè non è tanto la destinazione, ma la motivazione per la quale si sta uscendo di casa. Di seguito ci sono alcuni esempi che possono rispondere a molte delle domande che ci state facendo. Diamo tutti un contributo di responsabilità per tornare quanto prima alla normalità. Grazie per la collaborazione.

NOTA BENE: alcune delle indicazioni di seguito potranno subire variazioni a seguito di nuovi provvedimenti. Utilizzate sempre fonti ufficiali per informarvi. Evitiamo interpretazioni ‘fai-da-te’ dei provvedimenti.

 

>➡️POSSO ANDARE A FARE LA SPESA IN UN ALTRO COMUNE?

In via generale no, si può uscire dal proprio comune solo per motivi di lavoro, salute o necessità. E' ammesso lo spostamento se il punto vendita più vicino/accessibile si trova in un altro comune (circolare Ministero dell'Interno del 24/3), stessa cosa vale per le boste, bancomat e rifornimento carburante.

>➡️RAGAZZI/BAMBINI/FAMIGLIE POSSONO ANDARE AL PARCO O USCIRE DI CASA PER UNA PASSEGGIATA?

No, i parchi pubblici sono chiusi. Passeggiate per motivi di salute, uscite con l'animale da compagnia per le sue esigenze fisiologiche devono essere effettuate nella stretta vicinanza della propria casa.

>➡️POSSO ANDARE A CASA DI PARENTI O AMICI PER CENA O DURANTE LA GIORNATA PER MOTIVI DIVERSI DA QUELLI CONSENTITI DAL DPCM?

No, gli spostamenti sono consentiti solo per motivate esigenze lavorative o situazioni di necessità (es. spesa alimentare) o per motivi di salute.

>➡️HO I GENITORI ANZIANI DA ACCUDIRE POSSO RECARMI A CASA LORO ANZHE SE SONO IN UN COMUNE DIVERSO?

Sì, è uno spostamento consentito per necessità. Ricordiamoci però che le persone più anziane sono più esposte.

>➡️SONO UN NONNO/NONNA CHE DEVE ANDARE ALL’INTERNO DEL COMUNE O IN ALTRO COMUNE A TENERE I NIPOTI PERCHÉ I MIEI FIGLI VANNO A LAVORARE, POSSO ANDARE?

Si, è uno spostamento consentito per necessità.

>➡️SONO UN GENITORE SEPARATO, POSSO ANDARE A PRENDERE MIO FIGLIO A CASA DELL’ALTRO GENITORE ANCHE SE È IN UN ALTRO COMUNE?

Sì, è uno spostamento consentito per necessità

>➡️SONO UN GENITORE AFFIDATARIO, POSSO ANDARE A PRENDERE MIO FIGLIO ANCHE SE È IN UN ALTRO COMUNE?

Sì, è uno spostamento consentito per necessità

>➡️ AL MOMENTO SONO DOMICILIATO A UN INDIRIZZO DIVERSO DALLA RESIDENZA

Il domicilio non è un dato registrabile in anagrafe e quindi certificabile. Si può solo autocertificare (con le sanzioni previste se si dichiara il falso)

>➡️SONO UN LAVORATORE DIPENDENTE, POSSO RECARMI SUL POSTO DI LAVORO?

Sì, lo spostamento per motivi di lavoro è consentito se l'azienda rientra nelle categorie che restano aperte in base al DPCM del 22 marzo.

>➡️SONO UN LIBERO PROFESSIONISTA, POSSO SPOSTARMI LIBERAMENTE?

No, solo se per comprovate esigenze lavorative dimostrabili.

>➡️SONO UN ARTIGIANO/LIBERO PROFESSIONISTA/LAVORATORE AUTONOMO, POSSO SPOSTARMI PER LAVORO?

Solo se l'attività rientra tra quelle che restano aperte in base al Dpcm del 22 marzo. Gli studi professionali possono proseguire l'attività.

>➡️SONO UN MECCANICO/ELETTRICISTA... POSSO PROSEGUIRE LA MIA ATTIVITA'?

sì, l'ordinanza regionale del 14/3 specifica che possono proseguire le attività necessarie di servizi alla casa (a titolo esemplificativo: idraulici, elettricisti, etc.) e ai veicoli (gommisti, elettrauto, meccanici, carroattrezzi)

>➡️SONO UN VOLONTARIO. POSSO RECARMI NEL LUOGO IN CUI PRESTO SERVIZIO?

Sì, è tra le casistiche che giustificano lo spostamento.

>➡️L’AUTOCERTIFICAZIONE VA FATTA AL MOMENTO DEL CONTROLLO

Non bisogna compilarla a casa ma al momento in cui si viene fermati da Polizia Locale o forze dell’ordine. È possibile portarsi dietro un modulo ma le pattuglie ne hanno a disposizione.

>➡️PARRUCCHIERI-ESTETISTI

chiusi in base al decreto dell'11 marzo

>➡️MATRIMONI CIVILI

Al rito possono partecipare solo gli sposi, i testimoni, l’ufficiale di stato civile. Non è consentita la cerimonia post celebrazione.

>➡️FUNERALI

Per i funerali è prevista solo la sepoltura evitando la presenza di pubblico. Non è prevista la cerimonialità dell’evento. I cimiteri sono in generale chiusi al pubblico.

 

Dalla Regione Emilia-Romagna indicazioni per i servizi territoriali sociosanitari e strutture residenziali per anziani e persone con disabilità - Indicazioni operative:

Dal Governo: faq sul decreto #iorestoacasa: http://www.governo.it/it/faq-iorestoacasa

Dal Ministero della Salute: faq sugli aspetti sanitari: http://www.salute.gov.it/portale/malattieInfettive/dettaglioFaqMalattieInfettive.jsp?lingua=italiano&id=228

Dal governo: FAQ per aspetti legati alla disabilità: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&menu=notizie&p=dalministero&id=4194

pubblicato 08/04/2020 17:50, ultima modifica 10/04/2020 10:14
Contatti orario invernale

sfondositocontatti1.jpg

URP

Piazza A. Cavalli, 15 - 40020 Casalfiumanese (BO)

TELEFONO

TEL - 0542 666122
TEL - 0542 666223
FAX - 0542 666251
CEL - 347 6098954

EMAIL
urp@comune.casalfiumanese.bo.it

 ORARI:

9:00 - 12:00

dal Lunedì al Sabato
soltanto su appuntamento preventivamente
concordato con gli uffici
     
Valuta questo sito