Tu sei qui: Home / Aree Tematiche / Raccolta differenziata

Raccolta differenziata

nuovi metodi ed incentivi per raggiungere il 65% della differenziata fissata dalla Regione per i comuni montani
 hera - raccolta differenziata.PNG

A Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice e Castel del Rio, la raccolta dei rifiuti urbani è stata riorganizzata per migliorare la  quantità e qualità della raccolta differenziata e raggiungere  gli obiettivi stabiliti dalla Regione Emilia-Romagna:  65% al 2020 per i comuni di montagna).

Sistema di riconoscimento e griglia

La principale novità è il sistema di riconoscimento, applicato a tutti i contenitori dei rifiuti (tranne quello del vetro)  per garantire un maggiore controllo sulla qualità dei materiali conferiti.

I contenitori sono apribili solo con la tessera nominativa, utilizzabile indifferentemente in tutte le stazioni ecologiche dei quattro comuni indipendentemente dal comune di residenza. Su ogni contenitore sono riportate le istruzioni per l’uso della tessera.

I contenitori sono stati organizzati in Isole Ecologiche di Base, e in ognuna di esse i cittadini hanno a disposizione i cassonetti per la raccolta differenziata di plastica/lattine, carta/cartonevetro (nella campana verde) e quello per l’indifferenziato.
Il vetro viene  raccolto separatamente mentre carta e cartone devono essere conferiti nei cassonetti e non più nei sacchi, come avveniva in precedenza.
Tutti i contenitori, a eccezione della campana del vetro, sono dotati di una griglia interna, non rimovibile, per evitare di introdurre oggetti ingombranti e/o sacchetti di grandi dimensioni e migliorare la qualità della raccolta differenziata.

Richiedere la tessera

Per ritirare le tessere servizi ambientali, necessarie per aprire i contenitori delle Isole Ecologiche di Base, ci si potrà recare indifferentemente a Casalfiumanese o a Fontanelice

Da sabato 5 ottobre  ha aperto a Casalfiumanese lo sportello di Hera dedicato alla gestione delle tessere dei servizi ambientali necessarie per aprire i cassonetti dei rifiuti presenti nei quattro comuni della Vallata del Santerno. Dal 12 ottobre sarà attivo per gli stessi scopi anche un nuovo sportello a Fontanelice. Le due sedi si alterneranno assicurando così l’apertura al pubblico tutti i sabati del mese, mentre ha chiuso lo sportello presente in Municipio a Borgo Tossignano per la riorganizzazione degli uffici comunali.

I residenti e le attività di Casalfiumanese, Borgo Tossignano, Fontanelice e Castel del Rio si possono dunque rivolgere indifferentemente ai due nuovi sportelli, a seconda di quello ritenuto più comodo, nelle seguenti giornate e orari di apertura: primo e terzo (eventualmente anche quinto) sabato del mese a Casalfiumanese, sala ex ufficio tributi (c/o Centro Commerciale "la Martelluzza"), via Primo Maggio n. 20, dalle 9.00 alle 12.00; secondo e quarto sabato del mese a Fontanelice, all’interno del Municipio, in Piazza del Tricolore 2, dalle 9.00 alle 12.00.

E’ bene precisare che entrambi gli sportelli sono dedicati esclusivamente alla gestione delle dotazioni di servizio relative ai servizi ambientali, quindi, nello specifico, distribuzione tessere ambiente, sostituzione tessere per malfunzionamento e smarrimento, restituzione tessere, distribuzione opuscoli e relative informazioni di base sui servizi. Per nuove utenze, trasferimenti, subentri, ecc. i cittadini devono prima rivolgersi al Servizio Clienti Hera 800.999.500 per le famiglie e 800.999.700 per le attività. In entrambi i casi la chiamata è gratuita da fisso e cellulare e gli operatori sono a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 22.00 e il sabato dalle 8.00 alle 18.00.

Si ricorda che la tessera dei servizi ambientali serve anche per velocizzare i conferimenti alle stazioni ecologiche. Quelle del Circondario Imolese sono intercomunali. In Vallata ce ne sono quattro, una in ciascun Comune, questi gli indirizzi: via Allende a Borgo Tossignano, via Casalino a Casalfiumanese, via del Lavoro (accesso da via Galloni) a Fontanelice, via Pertini a Castel del Rio. Gli abitanti della Vallata possono utilizzarle tutte indifferentemente, a prescindere dal comune di residenza, così come possono recarsi in una qualsiasi delle stazioni ecologiche presenti nei restanti sei comuni. Una scelta condivisa da Hera con le amministrazioni comunali per rendere i conferimenti più semplici e comodi ai cittadini: si può andare alla stazione ecologica che, volta per volta, risulta maggiormente “di strada”.

Come fare per ......smaltire altri Rifiuti:

OGGETTI INGOMBRANTI: elettrodomenstici, mobili, potature possono essere conferiti o direttamente all'ISOLA ECOLOGICA o ritirati gratuitamente dallo specifico servizio prenotando per appuntamento al numero verde di Hera 8009995000.

PILE ESAUSTE : possono essere conferite presso gli esercizi commerciali di rivendita, negli appositi contenitori.

MEDICINALI:  possono essere conferiti presso  le farmacie  e gli ambulatori medici  negli appositi contenitori.

RIFIUTI ORGANICI : tutte le famiglie che possiedono un'area verde  ad uso esclusivo possono richiedere  gratuitamente  la COMPOSTIERA DOMESTICA, chiamando il n.  verde di Hera 80099995000, si potrà così trasformare i propri rifiuti (scarti di cibo , giardinaggio) in compost da riutilizzare nel Vostro giardino. Questa attività consente di ottenere  uno sconto annuo in bolletta .

E' possibile conferire direttamente i seguenti rifiuti: carta/cartone- vetro - plastica - lattine - legno e mobili - materiali ferrosi - verde e potature - ingombranti -  inerti da demolizione -  pneumatici - batterie - oli minerali  - oli e grassi alimentari - elettrodomestici - pile - farmaci  - prodotti chimici domestici  - vernici - inchiostri  - solventi - bombolette spray - toner - cartucce per stampa - filtri olio motore.

Si ricorda che per accedere alle STAZIONI ECOLOGICHE del proprio Comune o dei Comuni della vallata occorre essere in possesso della tessera .

Il conferimento diretto  di carta/cartone -  vetro - plastica - lattine - batterie - oli e rifiuti elettrici ed elettronici  consente di ottenere sconti direttamente in bolletta .

I residenti della Frazione di San Martino in Pedriolo possono conferire anche all'isola ecologica di Castel San Pietro Terme, nei seguenti giorni ed orari:

via Meucci
Orario estivo dal 01/04 al 30/09
Lunedì  08.30-12.00 / 14.00-16.00
Martedì 08.30-12.00
Mercoledì 08.30-12.00
Giovedì 08.30-12.00 / 14.00-16.00
Venerdì 08.30-12.00 / 14.00-16.00
Sabato 08.30-12.30 / 14.00-18.00
Orario invernale dal 01/10 al 31/03
Lunedì 08.30-12.00 / 14.00-16.00
Martedì 08.30-12.00
Mercoledì 08.30-12.00
Giovedì 08.30-12.00 / 14.00-16.00
Venerdì 08.30-12.00 / 14.00-16.00
Sabato 08.30-12.30 / 14.00-17.00

Per saperne di più

pubblicato 20/05/2019 13:50, ultima modifica 16/05/2020 09:19
Contatti orario invernale

sfondositocontatti1.jpg

URP

Piazza A. Cavalli, 15 - 40020 Casalfiumanese (BO)

TELEFONO

TEL - 0542 666122
TEL - 0542 666223
FAX - 0542 666251
CEL - 347 6098954

EMAIL
urp@comune.casalfiumanese.bo.it

 ORARI:

9:00 - 12:00

dal Lunedì al Sabato
soltanto su appuntamento preventivamente
concordato con gli uffici
     
Valuta questo sito